Giuri Discute

giuri-discute

“Giuri discute”: incontri di approfondimento per gli studenti di Giurisprudenza di Rovigo

 

Il prossimo 6 dicembre, alle ore 11.00, si svolgerà presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Rovigo, in viale Marconi n. 2, un incontro-dibattito dedicato alla recentissima introduzione, nel nostro ordinamento, del reato di tortura. Si tratta peraltro solo del primo appuntamento di una serie d’iniziative destinata a durare nel tempo. La rassegna “Giuri discute” – entro la quale si colloca l’incontro – intende infatti approfondire, volta per volta, temi giuridici di strettissima attualità, affrontandoli in un’ottica interdisciplinare e innovativa. Si tratta dunque di un approccio essenziale e trasversale per curare l’aggiornamento degli studenti di Giurisprudenza rodigini con riguardo ad argomenti che potrebbero costituire oggetto di prove d’esame e di concorso, oltre che per indurli a riflettere su questioni “sensibili” e dibattute mediante incontri organizzati con modalità diverse da quelle tipiche della lezione universitaria: si farà pertanto ricorso a immagini, a un linguaggio franco, diretto, non paludato, si favorirà la costante dialettica tra le posizioni in campo. In questo primo incontro interverranno le Prof.sse Orsetta Giolo (Filosofia del diritto) e Silvia Schiavo (Diritto romano), assieme ai Proff. Ciro Grandi (Diritto penale), Michele Pifferi (Storia del diritto medievale e moderno) e Andrea Pugiotto (Diritto costituzionale). Il titolo del seminario è “Il reato di tortura entra (finalmente?) nel codice penale. Una riflessione interdisciplinare sulla legge n. 110/2017”.


<< Torna indietro


Biblioteche
Laboratori









Tempo libero e cultura
            













CUR © 2016. | Privacy | Viale Marconi, 2 - 45100 Rovigo
T.0425.31272 - F.0425.418864 - P.IVA: 01274780293
PEC: consorzio.universita.rovigo@legalmail.it
Enti soci


Corsi attivati in collaborazione con
   
 
Corsi realizzati grazie alla